Tu sei qui: Home / Presentazione

Presentazione

Chi siamo

Il Consorzio Futuro in Ricerca (CFR)  è un’ organizzazione non-profit, a partecipazione pubblica e privata, i cui obiettivi principali sono la promozione, lo sviluppo e la valorizzazione delle risorse umane, scientifiche, tecnologiche ed economiche del territorio ferrarese. Nato nel 1993 come Consorzio Ferrara Ricerche, CFR ha assunto la nuova denominazione nel 2014 in considerazione della proiezione nazionale e internazionale della propria attività.

Nell’ottica del miglioramento degli standard qualitativi del proprio sistema di gestione, il CFR ha acquisito  la certificazione UNI EN ISO 9001:2000 – Sistemi di Gestione per la qualità.

Che facciamo

La missione del Consorzio è promuovere  e sostenere la ricerca, l’innovazione e il trasferimento tecnologico, ponendosi come interlocutore privilegiato per Università, Centri di Ricerca, Enti Pubblici, Imprese Industriali, in Italia e all’estero, favorendo l’incontro tra i generatori di know-how, le organizzazioni industriali ed il mondo del lavoro.

Tre sono i settori  in cui si svolgono le attività del CFR:

  • la promozione della ricerca precompetitiva ed il trasferimento tecnologico finalizzato all’applicazione industriale;
  • i finanziamenti comunitari, nazionali e regionali e il coordinamento delle attività pertinenti alle diverse tipologie di intervento;
  • il coordinamento e l’organizzazione  di manifestazioni scientifiche nazionali ed internazionali, Master post-universitari, corsi di alta formazione ed eventi ECM (Educazione Continua in Medicina) per medici e operatori sanitari.

A chi ci rivolgiamo

UNIVERSITA’: il CFR, nato come elemento cardine nell’organizzazione ed amministrazione dei progetti di ricerca applicata dell’Università degli Studi di Ferrara, collabora con Università e centri di ricerca nazionali e attiva collaborazioni e scambi anche con Università estere.

ENTI PUBBLICI: il CFR gestisce contratti e convenzioni per attività di ricerca in collaborazione con Enti Pubblici Nazionali, Regionali e Locali al fine di incrementare lo sviluppo tecnologico e scientifico del territorio.

IMPRESE: il CFR si pone come elemento di raccordo e punto di incontro tra il mondo della ricerca e le Imprese territoriali, al fine di garantire il trasferimento delle conoscenze e delle competenze dai laboratori ai Consorziati e ad Enti pubblici o privati.